La forza di Volontà

Ago 28, 2020 | articoli, Leadership & Gestione del Cambiamento

Quali sono le necessità principali per far ripartire con slancio la tua attività?

Vincere l’incertezza

L’incertezza del momento è alta, la competitività ancora di più: come superare queste difficoltà e vincere la sfida dell’incertezza?

Occorrono nuove idee per attuare i cambiamenti mirati necessari per essere competitivi.

Come prendere decisioni efficaci in una situazione così complessa ed incerta? 

Trovare le risorse

Spesso le idee ci sono ma la difficoltà è reperire le risorse economiche per finanziare i cambiamenti ci sono, ma il sistema dei bandi è una giungla.

Quali usare? Come fare la domanda? Come domare questa burocrazia?

Avere le persone a bordo

Per realizzare qualunque progetto servono le Persone con le giuste competenze e soprattutto motivate, aperte e disponibili verso il cambiamento.

Come sviluppare le competenze necessarie? Come motivare collaboratori e team al cambiamento ed alla collaborazione?

Avere il tempo

La pressione dell’ordinario solitamente assorbe tutto il tempo e l’energia e non ne rimane per occuparsi di ciò che è straordinario: ma il cambiamento è diventato esso stesso urgente.

Come coniugare “la tirannia dell’urgenza” rispetto l’importanza di governare il cambiamento?

… il problema è un altro

A volte però il problema è un altro…

Fino a che uno non si compromette, c’è esitazione,

possibilità di tornare indietro, e sempre inefficacia.

Rispetto ad ogni atto di iniziativa (e creazione)

c’è solo una verità elementare,

l’ignorarla uccide innumerevoli idee e splendidi piani.

J.W.GOETHE

 

L’esitazione, l’incertezza può nascere dalle troppe priorità, o dalla scarsa chiarezza di quale sia il vero problema.

Non ci sono ricette magiche buone per tutti, perché ogni situazione è unica, e prima di intraprendere qualunque azione è fondamentale avere chiare le priorità su cui intervenire: occorre la saggezza di riconoscere cosa funziona già bene, e va perciò mantenuto, da cosa invece può essere migliorato o deve essere cambiato.

Ma non si va da nessuna parte se non c’è una forte Volontà di miglioramento.

La Volontà, insieme al Pensare ed al Sentire, è uno dei tre elementi costitutivi dell’Essere Umano.

Se il Sentire è la benzina, il Pensare è il pilota, allora la Volontà è il motore: se non l’accendiamo rimaniamo fermi, siamo in balia degli eventi. 

… Nel momento in cui uno si compromette definitivamente,

anche la provvidenza si muove.

Ogni sorte di cose accade per (migliorare) aiutare,

cose che altrimenti non sarebbero mai accadute.

Una corrente di eventi ha inizio dalla decisione,

facendo sorgere a nostro favore ogni tipo di incidenti imprevedibili, incontri e assistenza materiale,

che nessuno avrebbe sognato potessero avvenire in questo modo.

J.W.GOETHE

 

Quando si supera l’inerzia dell’indecisione, ci si compromette scegliendo una direzione, è l’evoluzione stessa della situazione a mostrare i passi successivi da compiere.

Cosa resta da fare allora per ripartire con slancio? Prendere l’iniziativa, decidere di agire.

 

… Tutto quello che puoi fare,

o sognare di poter fare, incomincialo.

Il coraggio ha in sé genio,

potere e magia.

Incomincialo adesso!

J.W.GOETHE

 

La Volontà è la tua, ce la devi mettere tu.

Per tutto il resto invece possiamo essere al tuo fianco per facilitarti.

Vieni a visitare il sito web per scoprire come.

Pubblicato da

Cosa resta da fare per ripartire con slancio? Prendere l’iniziativa, decidere di agire.
… Tutto quello che puoi fare,
o sognare di poter fare, incomincialo.
Il coraggio ha in sé genio, potere e magia.
Incomincialo adesso!”
J.W.GOETHE
#changemanagement
#leadingchange
#ripartenza